Lo sport per la pace e lo sviluppo

Kofi Annan, già Segretario Generale delle Nazioni Unite

“Lo sport è un linguaggio universale ed è capace di unire gli uomini, indipendentemente dal colore della pelle, religione, ceto economico o sociale. L’anno dello sport vuole ricordare a governi, organizzazioni e comunità internazionali di tener fede alle loro promesse di promuovere attraverso iniziative sportive i diritti dell’uomo e la pace”.

“Sport for Development and Peace”

“I valori promossi dallo sport – quali il rispetto per l’avversario e per le regole del gioco, il teamwork ed il fairplay – coincidono con i principi fondamentali della Carta delle Nazioni Unite”.

www.un.org/themes/sport

Adolf Ogi, Special Adviser on Sport for Peace and Development per l’ONU

“Lo sport da solo non saprà porre fine alle guerre o costruire la pace. Ma offre un metodo quasi infallibile per fare i primi passi in questa direzione, perché ci mostra con evidenza che è più quello che ci unisce che quello che ci divide“.

SPORTMEET for a United World

Via Frascati, 306 - 00040 Rocca di Papa (Roma) - Italia - tel. +39 06 945407216 - fax +39 06 9412080 - info@sportmeet.org