02.29.12

SPORTS 4 PEACE: NUOVO CORSO DI FORMAZIONE A ROSETO


“L’educazione alla pace attraverso lo sport ed il gioco”
è questo il titolo del corso di formazione svoltosi sabato 25 e domenica 26 febbraio 2012 a Roseto degli Abruzzi (Te). I quarantacinque partecipanti, tra cui insegnanti di educazione fisica, operatori dello sport, educatori e animatori, hanno dato vita ad una vera e propria “alleanza educativa” volta a far crescere e maturare atteggiamenti collettivo sociali consapevoli, coerenti, rispettosi, grazie alla pratica sportiva,
Il percorso, ha  rappresentato un importante  tassello di un cammino che già dallo scorso anno, il 1° Circolo Didattico di Roseto e il Comitato Sportmeet Abruzzo hanno costruito allo scopo di sensibilizzare i giovani ad un atteggiamento orientato alla comunicazione, al dialogo, all’interazione e alla reciprocità.
A dirigere i lavori, il Prof. Alois Hechenberger, autore del libro “Bewegte Spiele“ e Docente di Pedagogia del Gioco e dell’Animazione presso la Libera Università di Bolzano e Vienna  che ha potuto illustrare i concetti pedagogici e il significato delle sei linee guida (-sei come le facce del dado colorato-) della proposta educativa del progetto “Sports4Peace” da lui ideato.
Attraverso la pratica di attività ludico-sportive e lezioni in aula, il percorso didattico ha voluto trasmettere i valori positivi orientati dalla “regola d’oro”: “Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te”.

Le due bellissime giornate di lavoro hanno rappresentato un’opportunità formativa di straordinario significato: il Prof. Hechenberger non si è risparmiato ed ha proposto una grande varietà di  giochi e attività che i partecipanti potranno riproporre a seconda dei personali contesti situazionali e formativi.
Le attività  ludiche e i momenti di riflessione profonda sul senso e il valore nello sport sono state coniugate a momenti di spensieratezza e di confronto collettivo.
Stare bene insieme e condividere la gioia di sperimentare tecniche didattiche nuove, ha reso concreta la percezione che si può vivere l’attività sportiva collocandola in nuova dimensione, carica di  tensione etica, che permette di coltivare il desiderio di autenticità. Un’esperienza di formazione che ha promosso e favorito un dialogo vitale tra scuola, famiglia e associazioni presenti sul territorio, contribuendo a far riflettere, analizzando così il proprio modo d’essere. Il corso, secondo il parere di tutti i partecipanti, ha saputo coniugare il binomio tra approfondimento tematico degli obiettivi che il progetto “Sports4Peace” vuole diffondere e il piacere di condividere un’esperienza comune. Un altro traguardo è stato tagliato lungo il percorso che conduce verso la consapevolezza di essere educatori, genitori, allenatori, sportivi in grado di attuare autentici processi formativi equilibrati per tutti.

SPORTMEET for a United World

Via Frascati, 306 - 00040 Rocca di Papa (Roma) - Italia - tel. +39 06 945407216 - fax +39 06 9412080 - info@sportmeet.org